Le rose nere di Firenze

By at 20 November, 2010, 6:39 pm

Diego Thriller ha detto: Mi è piaciuto soprattutto per i contenuti, le informazioni sulle sette sataniche in Italia, e lo svolgimento delle indagini all’ “italiana”, ben dettagliate, ma senza cadere nel classico C.S.I …

“Le rose nere di Firenze” è un buon libro.
Un brutto periodo per Firenze : nel giro di poco tempo vengono uccise più persone,apparentemente senza un filo conduttore che unisca gli omicidi.
I cittadini cominciano ad avere paura e i giornali se la prendono con le forze dell’ordine per gli scarsi risultati ottenuti.
Il commissario Ferrara indaga ma in un mare di difficoltà,tra le quali lettere di minaccia di morte alla sua persona,delle possibili spie tra i poliziotti,la mancanza apparente di moventi per i delitti , la totale assenza di documentazione sulle precedenti investigazioni sulle sette sataniche e le uccisioni di alcuni suoi informatori. Insomma,un caso veramente difficile,raccontato con una scrittura lineare e fluente.
Mi è piaciuto soprattutto per i contenuti, le informazioni sulle sette sataniche in Italia e lo svolgimento delle indagini “all’italiana”,ben dettagliate ,ma senza cadere nel classico C.S.I.

http://thrillerpages.blogspot.com/2010/10/le-rose-nere-di-firenze-di-michele.html

Categories : Libri


No comments yet.

Leave a comment